sabato 30 novembre 2013

torta Guinness al cioccolato


Carissimo Blog,
quanto ti ho trascurato? eppure quanto sono affezionata :) Allora ripartiamo con una ricetta da Guinness 


 INGREDIENTI:
400ml birra Guinness,
 400gr zucchero di canna,
 225gr farina00,
225gr burro morbido, 
100gr cacao, 
4uova intere,
 2 cucchiaini bicarbonato,
 1bustina lievito vangliato

PROCEDIMENTO:
 Sì procede montando uova e zucchero, SI aggiunge il burro, farina setacciata con lievito e bicarbonato e cacao, da ultimo quando è tutto amalgamato si aggiunge la birra Guinness,
 per la cottura si sa che ogni forno è a se', ma a me è servita una bella oretta a 180C perché è bella grande.

 L'ideale è accompagnarla con panna montata


io l'ho fatta per un compleanno ed in men che non si dica ne è sparita metà ;)




domenica 17 marzo 2013

Torta rustica di mele e noci


Lo ammetto: ero molto scettica sulla preparazione di questa torta,ma devo dire che il risultato è stato da 10 e lode :-)
Ingredienti per 6-8 persone:
1kg di mele
200 gr di farina
100 gr di zucchero
tuorli
70 gr di burro
2 dl di latte
 1 bicchierino di brandy
40 gr di gherigli di noce
 40 gr di uvetta
 4 amaretti
1/2 bustina di lievito
la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
pangrattato
Per la finitura
1 mela
qualche gheriglio di noce
100 gr di gelatina di albicocche
2 cucchiai di brandy
Procedimento:
Lasciare ammorbidire il burro; mettere l'uvetta ad ammollare in acqua tiepida; sbucciare le mele, lavarle, privarle  del torsolo e tagliarle a fette sottili.
Battere con le fruste  i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema  gonfia, amalgamarvi, sempre mescolando, la buccia di limone grattugiata, il burro a pezzetti e, poco alla volta e sempre mescolando, la farina setacciata con il lievito; diluire con il latte e il brandy fino a ottenere un composto morbido.
Sbriciolare gli amaretti e spezzettare le noci; distribuire metà del composto preparato  nella tortiera, adagiarvi sopra metà delle mele e  spolverizzarle con gli amaretti  sbriciolati.
Distribuirvi sopra un poco di uvetta strizzata e i gherigli di noce spezzettati, formare un altro strato con il resto delle mele, cospargerle con l'uvetta e i gherigli rimasti, coprirli  con l'altra metà del composto  e far cuocere la torta in forno a 200 °C per un'ora, sformarla e lasciarla raffreddare.
Sbucciare la mela per la finitura, eliminare il torsolo e tagliarla a fettine; diluire in una casseruola la gelatina di albicocche con il brandy e farla sciogliere a fuoco basso.
Spennellare la torta con un po' di gelatina, distribuirvi al centro le fettine di mela e i gherigli di noce, spennellarli con la gelatina rimasta e servire.

venerdì 21 settembre 2012

Fagottini di Nespole e ricotta


Questa ricetta l'ho trovata sul giornalino dell'Esselunga in un periodo in cui eravamo pieni di nespole... e ovviamente... non ho resistito! ;o)


Ingredienti per 4 porzioni:
1 confezione di pasta sfoglia
350 g di nespole (pulite)
225 g di zucchero semolato
200 g di ricotta fresca
scorza di limone
Procedimento:
Tagliate a pezzetti le nespole, mettetele in un pentolino con 175 g di zucchero e la buccia di 1/2 limone privata del bianco, raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri 10 minuti, togliete la buccia e frullate grossolanamente con un frullatore a immersione.

La densità del composto dovrà essere più fluida di una confettura.

Lasciate raffreddare e mescolate con la ricotta precedentemente amalgamata con il resto dello zucchero.

Con una tazza ricavate dal rotolo della pasta sfoglia 4 dischi e farciteli con il composto preparato; chiudete i fagottini a nido e infornate a 180°C per circa 20 minuti

torta cioccolato e ricotta di Lorella Cuccarini


è semplicissima,ma di grande effetto!

Ingredienti:

300 gr di Farina
100 gr di burro
150 gr di zucchero di canna
1 uovo
1 busta di lievito
Per il ripieno:

500 gr di ricotta
100 gr di zucchero 
150 gr di cioccolato tritato (al latte o fondente)
un po' di Alkermes (io che detesto questo liquore ho usato l'Amaretto di Saronno)

***************Procedimento***********
è semplicissimo:
unite burro e zucchero con la farina,l'uovo ed il lievito,
 mescolate bene :non deve venire un composto  omogeneo, ma un  pò "sbriciolato"
Versare l'impasto a metà della tortiera,
 per il ripieno:
 montate la ricotta con lo zucchero,aggiungete poi cioccolato e liquore e mescolate bene 
versatelo nello stampo sopra al primo strato del composto.
Versate il resto dell'impasto nella tortiera sbriciolandolo
Infornare a 180° per 40 minuti .
Quando sarà pronta fatela raffreddare e infine servitela con zucchero a velo e scaglie di cioccolato.

Buon Appetito !

torta ripiena zucchine e philadelphia

Qui devo ammettere che avendo fretta ho utilizzato 2 basi per pizza pronte,cosa che non amo fare...
preferisco fare direttamente io la pasta,ma comunque è uscita molto buona ;)

ingredienti:

3 zucchine
200 gr circa di philadelphia
parmigiano grattugiato
2 confezioni di base per la pizza
3 uova
sale pepe olio




come prima cosa ho rosolato le zucchine dell'olio dandogli una mezza cottura


in una terrina ho amalgamato le uova con il parmigiano, il philadelphia, sale e pepe e poi ho aggiunto a questo composto le zucchine.

ho disposto il primo rotolo di base per pizza su una teglia da forno, ho bucherellato la base della pizza ed ho versato sopra il composto di zucchine. 
ho sovrapposto il secondo rotolo di base per pizza
in forno a 180° per circa 40'.

giovedì 20 settembre 2012

Tortino di patate,fagiolini e pesto


Questa Ricetta la dedico alla mia Sweet friend Amica Resta,lei sa il perchè... :-) 




Bollire 4 patate grandi sbucciate e tagliatele a pezzi 

bollite 400g di fagiolini spuntati. 
Scolare quando tutto è morbido ( dopo 20-30 minuti),
 frullare con un uovo, sale,  due cucchiai di pesto e pangrattato q.b. per dargli consistenza. Aggiungere una manciata di pinoli interi.
Versare tutto in una teglietta da forno con carta da forno e infornare a 200° per 40 minuti o fino a doratura desiderata.
Ottimo tiepido o freddo.

martedì 22 maggio 2012

focaccia pesto e patate


Chi mi conosce lo sa: non amo Benedetta e le sue ricette,anzi....
ma questa che ho assaggiato da mia cugina è davvero buona,per cui torno sui miei passi :)
ideale se si ha poco tempo e si vuol comunque fare bella figura

Puntata I Menu di Benedetta: 23 Marzo 2012 (Menu Merenda sull’Erba)
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.
Ingredienti :
  • 2 confezioni di pasta per pizza
  • 2 patate lesse 
  • 170 gr di pesto 
  • 170 gr di stracchino 
  • 4 cucchiai di olio 
  • 4 cucchiai di acqua 
  • sale grosso
Procedimento ricetta:
  1. Stendere una pasta sulla teglia da forno e farcirla con le patate sbollentate e tagliate a fettine.
  2. Aggiungere uno strato di pesto e stracchino a fiocchetti.
  3. Stendere il secondo strato di pasta per richiudere.
  4. Mescolare in una ciotolina olio e acqua e versarli sulla focaccia.
  5. Salare con sale grosso e infornare a 220 gradi per 20 minuti
  6. Da gustare tiepida